Euro 2020: il cammino dell’Italia fino alla vittoria

0
69
italia europei 2020 foto

Euro 2020: il cammino dell’Italia fino al trionfo di Wembley nel post di Campioni Calcio

Si scrive Euro 2021 o Euro 2020, come preferisci -, si legge trionfo Italia. La Nazionale azzurra primeggia infatti per la seconda volta nella sua storia all’interno della manifestazione continentale più importante dedicata alle nazionali.

Vediamo insieme il cammino della squadra azzurra nelle righe a seguire: buona lettura da Campioni Calcio!

Il girone dell’Italia: Turchia, Svizzera e Galles

La squadra di Roberto Mancini non parte come favorita alla vittoria finale. Il netto 3-0 alla Turchia nel match d’esordio conferma questo assunto, nonostante il largo margine.

Maggiore imprinting all’italiana lo si comincia a riscontrare dalla seconda partita del girone contro la Svizzera. Stavolta il 3-0 si configura come risultato maggiormente convincente ed esaltante agli occhi di critici e tifosi azzurri.

Nell’ultimo match del girone si affronta il Galles. Vale semplicemente per la conquista del primo posto. Appuntamento rispettato. L’impronta di gioco manciniana si fa spazio e raggiunge ampi consensi. È ancora lontano, tuttavia, il tempo delle ambizioni gloriose.

Terminano, con il girone, le partite giocate dall’Italia all’Olimpico e si inizia a girare l’Europa a partire dagli Ottavi.

Gli ottavi di finale di Euro 2020-2021

Giunge l’ottavo di finale dove ci si scontra con l’Austria. Una partita dal sapore antico, non consigliata ai deboli di cuore. Così è. Quel 2-1 strappato ai supplementari grazie alle magie di Chiesa e Pessina manda in visibilio un’intera nazione. Il sogno di arrivare fino in fondo non è più così sogno.

I quarti di finale di Euro 2020-2021

Ma c’è l’ostacolo più grande da superare davanti agli azzurri per il passaggio del turno: il Belgio ai quarti di finale. Con l’uscita della Francia agli ottavi, chi passa diventa automaticamente la candidata numero 1 al titolo.

Naturalmente passa l’Italia. Vincente e convincente sempre più. Il cosiddetto “tiraggiro” di Lorenzo Insigne è uno dei gol più belli mai visti fino a quel momento. L’Italia vince 2-1.

La semifinale di Euro 2020-2021

Quella magia spedisce Mancini e compagnia a giocarsela in semifinale con la Spagna. Al goal di Chiesa al 60’ risponde, dopo 20 minuti, Alvaro Morata. Si va ai penalty.

La lotteria dei rigori pende dal lato azzurro. Un trend consolidato nella finalissima di Wembley al cospetto degli inglesi.

La finale di Euro 2020-2021

L’illusione della beffa iniziale, poi la riscossa a suon di battaglia calcistica. Dopo soli 2 minuti il sinistro di Shaw fa impazzire i tifosi di Wembley nella sfida contro l’Inghilterra. Lo stadio diventa una bolgia, ma al 67’ Bonucci rimette la partita in parità.

Si va, di nuovo, ai rigori. Donnarumma sugli scudi. Sbagliano Saka e Rashford. Italia campione d’Europa ad Euro 2020. Non accadeva da svariati anni. Il trionfo più inaspettato che mai, ma quanto mai meritato.

Articolo precedenteGabriel Omar Batistuta: biografia del Re Leone
Articolo successivoOmar Sivori: biografia di “El Cabezón”